Menu

HAMBURGER COME MC DONALD? NO GRAZIE

2 agosto 2018 - BLOG
HAMBURGER COME MC DONALD? NO GRAZIE

Per il tuo pub sogni di servire hamburger come quelli del Mc Donald?

Fai male.

Ti spiego perché… Mc Donald è una potenza mondiale, un’icona incontrastata del fast food, grazie alla figura di Ray Kroc che, all’età di 52 anni “diventa imprenditore e fonda un impero che non solo ha rivoluzionato l’industria della ristorazione, ma ha anche cambiato le abitudini alimentari d’America. Ray Kroc realizza il sogno americano nel Paese in cui, negli anni Cinquanta, tutto era (quasi) possibile, entrando a far parte, secondo la rivista «Time», nella lista dei cento uomini più influenti del Novecento. Dopo essere entrato in società con i McDonald, nel 1961 rileva le loro quote per 2,7 milioni di dollari e nel ’63 fonda il marchio McDonald’s. Dieci anni dopo il rilevamento del baracchino di hamburger, la ditta di Ray Kroc si amplia ulteriormente e fa il proprio ingresso alla Borsa di New York: è il 1965.” (Corriere.it)

Anche se la storia del tuo locale è unica  interessante e magari affonda  le sue radici in una tradizione di famiglia, però, non potrà mai essere come Mc Donald.

Tra l’altro, sarebbe molto sconveniente anche per te offrire hamburger come Mc Donald. Sì, perché gli hamburger del Mc Donald sono basati sul business del fast food.

Devono essere:

 

Se ci pensi non sono le caratteristiche che, invece, dovrebbero avere gli hamburger serviti in un locale come il tuo. Devi differenziarti. Anzi non devi offrire ai tuoi clienti hamburger come Mc Donald: i tuoi devono essere quanto più distanti dai panini offerti nel più grande fast food mondiale.

Per differenziarti puoi offrire:

 

Se hai bisogno di una consulenza specializzata e vuoi testare nuovi prodotti surgelati, utili per il tuo business richiedi ora un appuntamento con il nostro Specialist, compilando il form a questo link e resta aggiornato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *